· A seguito del nuovo decreto in vigore dal 23 luglio 2021 (dl 105/2021), a partire dal 06 agosto e fino al 31 dicembre 2021, indipendentemente dai colori delle Regioni, sarà permesso l’accesso ai musei, mostre e altri istituti della cultura gestiti dalla Fondazione RavennAntica, tra cui il Maf – Museo Archeologico Tobia Aldini, nonché agli spettacoli aperti al pubblico, solo ed esclusivamente esibendo il green pass;

· La verifica del possesso del green pass è di competenza del personale addetto al controllo accessi;

· La proprietà è tenuta a fornire ai visitatori e/o spettatori, prima dell’acquisto del biglietto, tutte le informazioni relative alle nuove disposizioni; non saranno ammessi rimborsi se non per chiusure dovute a disposizioni governative e/o disposizioni della proprietà;

· Il green pass viene rilasciato a seguito delle seguenti condizioni:
– A partire dal 15 giorno successivo alla prima dose di vaccino
– A seguito di positività al Covid-19
– A seguito di un esito negativo di avvenuto tampone entro le 48 h.

· Sono esenti dal green pass le seguenti categorie:
– I bambini da 0 a 12 anni
– I soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica
– Gli addetti ai lavori

I visitatori, siano essi individuali, gruppi organizzati e/o partecipanti ad iniziative ed attività organizzate, prima dell’accesso al sito e/o evento, dovranno esibire al personale addetto al controllo accessi, contestualmente al green pass (sia in forma digitale che cartacea) un documento di riconoscimento;

Pin It on Pinterest

Share This