Il Comune di Forlimpopoli e la Fondazione RavennAntica – Museo archeologico Tobia Aldini in collaborazione con “Gli Incauti Teatro” propongono per l’estate forlimpopolese una forma “alternativa” di spettacolo che unisca l’arte teatrale alla struttura delle visite guidate, dando vita a un evento non soltanto “turistico-divulgativo” ma anche artistico e di intrattenimento.

La drammaturgia e la messa in scena è curata dall’attore e regista forlimpopolese Simone Toni. Gli Attori che si alterneranno nell’interpretazione degli itinerari sono Simone Faloppa, Federica Castellini e Annalisa Salis, professionisti che da anni lavorano nei maggiori teatri italiani.

ITINERARIO NOIR
Due investigatori privati devono ricostruire la storia di Forlimpopoli, riscoprendo fatti di cronaca, intrighi di potere e delitti di cui la città è stata teatro. Gli spettatori sono testimoni attivi di questa indagine che si propone un fine utopistico: individuare un nuovo modello di convivenza sociale a partire dalla conoscenza del passato. Saranno rievocati momenti fondamentali della storia di Forlimpopoli in chiave noir: la prima distruzione della città da parte del Re longobardo Grimoaldo, la seconda distruzione da parte del Cardinale Egidio Albornoz, il presunto avvelenamento di Barbara Manfredi da parte del marito Pino III Ordelaffi, l’assalto al Teatro del Passatore, la conseguente partenza di Pellegrino Artusi e la storia del capitano di ventura Brunoro II Zampeschi.

ITINERARIO BELLO E BUONO
Una coppia di personaggi stravaganti dediti alla cura del corpo, profeti (non troppo convinti) del benessere psicofisico, esperti d’arte e di bellezza, hanno scoperto per caso il manuale dell’Artusi e da quel momento si sono innamorati di Forlimpopoli. Condurranno gli spettatori in un viaggio alla scoperta delle eccellenze del territorio e della storia del gusto che si respira per le strade della città. Riusciranno a resistere alle tentazioni che incontreranno lungo il cammino? Dalle abitudini gastronomiche romane ai tempi della fondazione di Forum Popilii si passerà alla scoperta del ricettario di esperimenti di Caterina Sforza, per poi passare alla storia del Foro boario, senza tralasciare la tradizione della Segavecchia, per poi concludere con una sorpresa in Casa Artusi.

Info:
Gli itinerari hanno una durata approssimativa di 50 minuti, l’inizio è sempre previsto per le ore 20.00. La prenotazione è obbligatoria e per ogni evento non si potrà superare il numero di 15 partecipanti.
In caso di pioggia l’itinerario si svolgerà all’interno della Rocca. Il biglietto dovrà essere ritirato presso la biglietteria del Museo Archeologico di Forlimpopoli, in Piazza Fratti, a partire delle ore 19.30.
I ristoranti di Forlimpopoli applicheranno sconti o trattamenti speciali a chi sarà provvisto del biglietto delle visite guidate.

Ingresso: euro 8

CALENDARIO

ITINERARIO NOIR: 2 luglio ; 8 luglio; 15 luglio; 22 luglio ; 29 luglio

ITINERARIO BELLO E BUONO: 9 luglio ; 16 luglio; 23 luglio; 30 luglio; 6 agosto

SCEGLI LA DATA E PRENOTA TELEFONANDO al 349 4045927 O SCRIVENDO A organizzazione@incauti.org

Pin It on Pinterest

Share This